cooking mama: gazpacho

Le giornate di caldo e sole, quest’estate, si possono contare sulle dita di una mano. Presa la palla al balzo, al primo raggio di sole mi sono lanciata e ho provato a fare il gazpacho. Primo tentativo, promosso. Il gazpaco è una sorta di crema fredda andalusa da gustare con semi e crostini di pane. Come per tutte le prime volte, mi sono affidata ad una ricetta e l’ho seguita scrupolosamente. Questi gli ingredienti per 6 persone:

6 pomodori a grappolo medi
1 peperone giallo grande
2 cetrioli
150gr mollica di pane
5 cucchiai di olio extravergine d’oliva
5 ciuffetti di basilico
3 cucchiaio di aceto
sale

Lavate e tagliate a pezzettini tutta la verdura. Fate ammorbidire la mollica di pane in una bacinella contenente dell’acqua. Mettete verdura, mollica, basilico, olio, aceto e sale in un mixer da cucina e frullate il tutto. Il procedimento, estremamente semplice, darà come risultato una vellulata fredda da condire e insaporire a piacimento. La prossima volta utilizzerò mezzo peperone giallo e mezzo peperone rosso per ottenere il classico colore rosso vivo del gazpacho.

gazpacho gazpachoDUE

Annunci
Contrassegnato da tag , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: